Arrestato 40enne a Vallo della Lucania

I carabinieri della stazione di Acquavella hanno arrestato un 40enne bulgaro per lesioni e maltrattamenti nei confronti della moglie, anche lei bulgara. La donna, immigrata in Italia circa due anni fa con il marito, stanca ed esasperata di subire continui maltrattamenti, ha deciso di chiamare i carabinieri di Vallo della Lucania, cui è spettato il compito di sottrarre la malcapitata alla violenza del marito.La donna, una volta accompagnata in caserma, ha raccontato di aggressioni quotidiane che duravano da anni. La donna ha ricevuto le cure del caso al pronto soccorso dell’ospedale di Vallo della Lucania, mentre il marito è stato portato in carcere dove resta a disposizione del sostituto procuratore Alfredo Greco. 

Fonte: salernonotizie.it