• Home
  • Cronaca
  • Mancata tracciabilità, sequestrati 40 chili di pesce in una pescheria del golfo di Policastro

Mancata tracciabilità, sequestrati 40 chili di pesce in una pescheria del golfo di Policastro

di Maria Emilia Cobucci

Quaranta chili di pesce sono stati sequestrati questo pomeriggio in una pescheria del Golfo di Policastro. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sapri coordinati dal Capitano Francesco Fedocci e supportati dal Reparto Agroalimentare hanno sequestrato prodotti per un totale di 40 kg per mancato rispetto della normativa relativa alla tracciabilità del pesce. Inoltre alla pescheria in questione sono state disposte prescrizioni igienico sanitarie a cui attenersi per evitare la chiusura.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019