Mara Carfagna, una salernitana per il Ministero del Sud

La salernitana Mara Carfagna, 45 anni, esponente storica di Forza Italia, è la nuova ministra per il Sud e la Coesione sociale. Entra nel governo Draghi insieme alla collega Mariastella Gelmini (Ministra degli Affari generali e Autonomie) e al collega Renato Brunetta (alla Pubblica Amministrazione).

La Carfagna era stata ministro delle Pari opportunità nel quarto governo Berlusconi dal 2008 al 2011. Dal 2018 è vicepresidente della Camera.

«A Berlusconi va il mio ringraziamento per avermi sostenuto nella mia attività politica e istituzionale in tutti questi anni e aver promosso oggi la mia nomina nel Governo Draghi, in rappresentanza dei nostri comuni ideali. – ha commentato su Twitter la ministra – e ringrazio il Presidente Mattarella e il Presidente Draghi per la fiducia e il privilegio che mi concedono chiamandomi a far parte del nuovo governo. Da donna e politica del Sud, farò di tutto per onorare al meglio l’incarico che hanno voluto affidarmi».

©Riproduzione riservata