Marina di Camerota, rimasto incastrato sotto la motozappa: è grave

Infante viaggi

È rimasto incastrato sotto la motozappa mentre stava lavorando, un uomo di 35 anni, di nazionalità marocchina. È stato portato dall’ambulanza rianimativa del 118 di Vallo della Lucania a piazza Mercato nei pressi del campo sportivo di Marina e con l’elisoccorso è stato poi trasferito d’urgenza all’ospedale di Salerno. Il malcapitato, diventato da poco papà, vive a Camerota Capoluogo. È rimasto incastrato con la gamba destra, dal polpaccio. Sul posto, oltre alle ambulanze con l’equipe di medici e infermieri e ai sanitari del 118, anche i carabinieri della stazione di Marina di Camerota agli ordini del maresciallo Francesco Carelli per ricostruire quanto accaduto. Le condizioni dell’uomo sono serie, non sarebbe in pericolo di vita.

  • Assicurazioni Assitur

©Riproduzione riservata

Assicurazioni Assitur