• Home
  • Comuni
  • Ascea
  • Masterplan Cilento Sud: De Luca e i sindaci della costa del Cilento firmano protocollo

Masterplan Cilento Sud: De Luca e i sindaci della costa del Cilento firmano protocollo

di Redazione

E’ stato sottoscritto questa mattina a Palazzo Santa Lucia il Protocollo d’Intesa relativo al Masterplan per la rigenerazione e valorizzazione del Litorale Cilento Sud, alla presenza del presidente Vincenzo De Luca e dei sindaci dei comuni interessati. Con la sottoscrizione del Protocollo di Intesa con i Comuni della Costa Campana del litorale Cilento Sud, la Regione Campania conferma e prosegue il percorso programmatico di sviluppo della sua costa, operando uno specifico percorso di programmazione e progettazione, in analogia con quanto sperimentato sul Litorale Domitio-Flegreo e sul Litorale Salerno Sud.

L’area target denominata Cilento Sud comprende Comuni di particolare pregio naturalistico che sono parte del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano: Ascea, Camerota, Casal Velino, Centola, Ispani, Montecorice, Pisciotta, Pollica, San Giovanni a Piro, San Mauro Cilento, Santa Marina, Sapri, Vibonati. Il Protocollo prevede una pluralità di azioni integrate, improntate alla sostenibilità e al consolidamento della dotazione infrastrutturale, al contrasto della povertà e del disagio e dirette al miglioramento della sicurezza, all’accessibilità dei servizi, alla valorizzazione dell’identità culturale e turistica delle aree interessate.

LE REAZIONI
«E’ un atto importantissimo in vista della valanga dei fondi previsti nel Pnrr del governo – ha dichiarato il sindaco di Camerota, Mario Scarpitta – ma non solo: qui siamo di fronte ad un passaggio storico, dove crollano un po’ tutte le barriere e i Comuni della costiera Cilentana si siedono allo stesso tavolo per lavorare a progetti comuni. Il presidente De Luca ha sollecitato tutti noi amministratori dei Comuni elencati e firmatari del protocollo, a lavorare insieme – continua – credo fortemente che questa sia la strada giusta. Non dobbiamo dimenticare che il nostro territorio custodisce bellezze uniche e luoghi rari ma siamo sofferenti dal punto di vista delle infrastrutture, della sanità e dei collegamenti. Questa è una grande opportunità per tutti. Possiamo colmare queste ed altre mancanze, con il lavoro comune. «Oggi abbiamo respirato un’area molto ottimista e con una visuale diretta sul futuro dei nostri territori – chiosa Scarpitta – ci sono innumerevoli risorse che aspettano solo di essere sfruttate al meglio».

«Una grande opportunità di programmazione e di sviluppo comune per i nostri comuni messo a disposizione e fortemente voluto dal presidente», ha commentato il sindaco di Sapri, Antonio Gentile. «Si tratta di un importante strumento di programmazione che individua il nostro territorio come fulcro per la programmazione nell’ambito delle politiche di coesione e dei fondi strutturali», ha aggiunto il sindaco di Vibonati, Manuel Borrelli.

«In Regione Campania con il Governatore Vincenzo De Luca, abbiamo sottoscritto il protocollo del “ Masterplan del litorale Cilento Sud” che vede insieme 13 comuni della Costa, una grande opportunità di sinergia istituzionale e di progettualità di area vasta anche in prospettiva di risorse finanziarie», ha chiosato il sindaco di Centola, Carmelo Stanziola.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019