• Home
  • Cronaca
  • Metanizzazione Cilento, Piero De Luca: «Interrogazione al Mef e Mise per sbloccare procedure»

Metanizzazione Cilento, Piero De Luca: «Interrogazione al Mef e Mise per sbloccare procedure»

di Antonio Vuolo

“Nelle scorse ore ho presentato un’interrogazione parlamentare rivolta al Ministro dello Sviluppo economico e al Ministro dell’Economia in merito alla metanizzazione dei Comuni del Cilento”. Così, in una nota, l’on. Piero De Luca. “In particolare, ho chiesto a tali Ministeri di intervenire per sbloccare il trasferimento delle competenze tecnico-amministrative alla Regione Campania, continua il Deputato Dem-Da tempo si lavora ad una proposta normativa, in uno con gli uffici coinvolti, per trasferire direttamente alle Regione le competenze necessarie, semplificando così la complessa governance del programma. Ad oggi, però, non si sa nulla in merito. Nonostante siano stati individuati i concessionari, definiti i progetti e impiegate risorse, il trasferimento delle competenze dal Mise è bloccato e, di conseguenza, tutto è fermo”, aggiunge De Luca. “La metanizzazione dei Comuni dei Cilento è un intervento di importanza strategica e corriamo il rischio di lasciare un’intera e vasta area della Campania senza questa infrastruttura. Mi auguro i Ministeri competenti seguano con attenzione la questione e facciano quanto prima tutto il necessario per velocizzare le procedure e completare l’opera”, conclude il Vice Capogruppo dei Deputati Dem.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019