Meteo, da giovedì sempre più caldo: termometri oltre i 30 gradi

Infante viaggi

di Redazione

Dopo una distrazione dell’alta pressione che oggi permetterà l’arrivo di aria più fresca da Nordest che innescherà qualche temporale, da giovedì l’alta pressione a matrice sub-tropicale comincerà ad invadere tutto il Paese. Il team del sito iLMeteo.it comunica che la presenza anticiclonica sempre più invadente e forte garantirà giornate prevalentemente soleggiate e via via più calde. Da giovedì e fino a domenica pomeriggio il bel tempo dominerà tutte le regioni, il sole splenderà indisturbato in un cielo spesso sereno o al massimo poco nuvoloso. Soltanto sul Piemonte ci saranno un po’ più di nubi e nel weekend anche sui confini alpini (qui con veloci temporali).

Saranno le temperature pero’ a far parlare di se’. I valori massimi saliranno gradualmente su tutte le regioni, ma soprattutto al Nord, in Toscana, sulle Isole maggiori e al Sud. La colonnina di mercurio già giovedì segnerà 23-25 gradi al Nordovest (Torino e Milano), in Toscana (Firenze), sul Lazio (Roma) e su tutta la Sicilia e gran parte della Puglia. Il caldo aumenterà nel corso del weekend. 

  • Vea ricambi Bellizzi

Sabato e domenica le temperature saliranno ulteriormente raggiungendo picchi di 27-28 gradi in Emilia (Bologna e Ferrara), in Toscana, in Campania, in Puglia (come a Firenze, Napoli e Foggia), fino a 25 gradi sul resto delle grandi città. In Sicilia e in Sardegna i valori massimi potrebbero addirittura superare i 30 gradi nelle zone interne. Per quanto riguarda il tempo da domenica sera comincerà a peggiorare al Nordovest per l’arrivo di una forte perturbazione temporalesca che portera’ violenti temporali già dalle prime ore di lunedì 11.

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro