Migliorano i dati sui contagi Covid nel golfo di Policastro, 3 guariti a Casaletto Spartano

di Marianna Vallone

Migliorano lievemente i dati sui contagi da Covid-19 nel golfo di Policastro, anche se i decessi segnano numeri che non si sono visti nella fase 1 dell’emergenza Coronavirus. Nei comuni costieri e dell’entroterra si comincia a vedere una leggera flessione dei nuovi positivi che fa ben sperare nei comuni più colpiti, tra cui Sapri e Casaletto Spartano.

Casaletto Spartano
E’ nel piccolo centro che si contano i maggiori contagi, con tre decessi. Sono 53 le persone positive al Coronavirus attualmente nel borgo, tre delle quali registrate ieri. «Si tratta di contatti di caso di soggetti già positivi, pertanto già posti in isolamento fiduciario», ha detto il sindaco Concetta Amato che invita sempre a limitare le uscite il più possibile. Ieri sono state registrate anche 3 guarigioni: «Finalmente possiamo comunicare che sono arrivati i primi 3 referti di tampone negativo di nostri concittadini contagiati dal Covid-19. Questo ci fa ben sperare di essere sulla buona strada».

Ispani
Mercoledì si è registrato anche un decesso nel Comune di Ispani: una donna residente in un altro Comune ma domiciliata ad Ispani. Ma si sono registrate anche cinque guarigioni e un nuovo caso positivo. Il totale è di 14 positivi.

Sapri
Ieri nella città della Spigolatrice sono stati registrati 4 guariti e 1 nuovo positivo già ospedalizzato. Il report generale è di 27 positivi, 1 in ospedale, 48 guariti e un anziano deceduto. Sono 14 i nuclei familiari isolati con positivi e 28 i contatti di caso attualmente in quarantena, 398 i tamponi effettuati.

Torraca
Registrate altre 2 guarigioni a Torraca dove ora rimane solo un caso di positività al Covid. «Sono felice di comunicare che ci sono state segnalate dall’Asl altre 2 guarigioni, – ha annunciato il sindaco Domenico Bianco – ad oggi sul territorio c’è soltanto un caso di persone positive al Covid a cui vanno i miei auguri di una pronta guarigione».

Torre Orsaia
Ieri tre guarigioni ed un caso di positività registrati a Torre Orsaia. «La persona colpita fa parte di un nucleo familiare già in isolamento da 10 giorni», fa sapere il sindaco Pietro Vicino. Al momento a Torre rimangono 10 casi positivi al Covid 19. «Ancora un po’ di sacrifici e ne usciamo», ha aggiunto il primo cittadino.

San Giovanni a Piro
Dei 27 positivi al Covid totali, attualmente nel comune di San Giovanni a Piro sono 17 i positivi al Covid, dove si sono registrati anche 10 guariti. Tra loro 2 risultano sintomatici e 15 asintomatici.

Vibonati
Attualmente i positivi al Covid 19 sono 5.

Santa Marina
Nessun nuovo caso positivo riscontrato. Nei giorni scorsi 13 i guariti che portano il numero degli attualmente positivi a 30 (dai 43 registrati).

Caselle in Pittari
Dopo più di una settimana senza contagi a Caselle in Pittari si registra un nuovo caso di positività al Coronavirus, comunicato al sindaco da un laboratorio privato. «Sono state immediatamente messe in atto tutte le misure più restrittive di prevenzione relative alla diffusione del contagio. – fa sapere il sindaco Giampiero Nuzzo – Comunico che è intenzione di questa amministrazione comunale vietare il ritorno a scuola mediante apposita ordinanza, nonostante sia il Governo che le ultime disposizioni regionali lo prevedano. Proporrò un incontro a breve sia con la dirigente che con i rappresentanti dei genitori, per discutere di tale ipotesi. Seguiranno ulteriori aggiornamenti».

Centola
Attualmente non c’è nessun positivo a Covid-19 accertato nel comune di Centola. Guarita la famiglia di Palinuro e i due giovani di San Severino di Centola e San Nicola. Resta positiva una ragazza che attualmente è domiciliata fuori regione e che da positiva non è mai stata a Palinuro.

Camerota
Sono attualmente 9 le perone positive a Coronavirus nel comune di Camerota. Sei a Marina di Camerota e tre a Lentiscosa.

©Riproduzione riservata

* per eventuali correzioni scrivere a redazionegiornaledelcilento@gmail.com