• Home
  • Cronaca
  • Montecorice, abitazione costruita senza i permessi necessari: ordinata la demolizione

Montecorice, abitazione costruita senza i permessi necessari: ordinata la demolizione

di Redazione

I carabinieri del Parco hanno riscontrato abusi edilizi nel Comune di Montecorice, in piena area del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Gli inquirenti della stazione di Castellabate, hanno contestato irregolarità in talune opere eseguite nella frazione Giungatelle. Nello specifico si tratta di un corpo di fabbrica a destinazione residenziale di 7,20 metri x 7,10 con struttura lignea e copertura a falde e antistante portico e di due strutture in pannelli coibentati (5,90 metri x 9,90), sempre a destinazione residenziale. Stando ai rilievi dei carabinieri gli interventi erano stati realizzati in assenza del necessario nulla osta in un’area C2 della perimetrazione del Parco. Alla luce di ciò l’Ente, tramite il direttore Romano Gregorio, ha predisposto un’ordinanza che prevede la demolizione degli abusi edilizi. Previsto anche il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019