Montecorice, frana a Punta Capitello: residenti chiedono interventi

di Antonio Vuolo

Crolli anche a Montecorice a causa del maltempo. L’area interessata è sempre quella di Punta Capitello, a ridosso del centro abitato di Agnone Cilento, laddove da sempre anche l’azione erosiva del mare rappresenta un problema. Stavolta a franare è stata una parte di terreno che rientra nelle proprietà di alcuni condomini. “E’ necessario intervenire, non si può più procrastinare” dice uno di loro. Del resto, sempre a Punta Capitello, anche nel recente passato si sono verificati altri crolli, dovuti soprattutto alla forza erosiva del mare, che va ad infrangersi sulla costa. Il lungomare, infatti, è ormai rovinato in più punti. Da qui l’ennesima richiesta di intervento al Comune che, tra l’altro, ha già un progetto di messa in sicurezza dell’area. Ora, residenti e turisti chiedono semplicemente di accelerare i tempi e intervenire prima che si verifichino altri dissesti.

©Riproduzione riservata