Montecorice, malore sul motorino: morto l’ex vigile

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

  • Vea ricambi Bellizzi

Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi a Montecorice. Franco Giannella, vigile in pensione, ha perso la vita in località Pistacchio, vicino al centro costiero di Agnone, lungo la Via del Mare. L’uomo, poco più che settantenne, ha perso l’equilibrio del motorino a bordo del quale viaggiava e si è accasciato sull’asfalto. Per lui, non c’è stato nulla da fare nonostante i soccorsi dei sanitari della Croce Gialla intervenuti sul posto. Sul luogo della tragedia anche i carabinieri della stazione di Santa Maria di Castellabate, coordinati dalla Compagnia di Agropoli, diretta dal capitano Fabiola Garello. L’ex vigile è stato probabilmente colto da un malore. In ogni caso, si attende l’arrivo sul posto del magistrato di turno e del medico legale per dipanare ogni dubbio sulla dinamica della tragedia. La notizia ha scioccato l’intera comunità cilentana. Giannella era, infatti, conosciuto e stimato. Da tempo, tra l’altro, si dedica con anima e corpo alla tutela del territorio, contribuendo a mantenere pulita proprio l’area delle Ripe Rosse. Infatti, armato con pinza e bustone, si impegnava a raccogliere i rifiuti che persone incivili, invece, gettavano senza alcun rispetto ai lati della strada. Una perdita, dunque, per l’intera comunità che perde una persona buona, umile e gentile.

assicurazioni assitur