Montesano, l’asd Marco Pantani punta sui giovani: la piccola Chiara già un talento

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Linea verde e valorizzazione dei giovani, sono gli obiettivi dell’Asd Marco Pantani,  la società ciclistica con sede a Montesano sulla Marcellana. Maurizio Radesca è l’artefice di questo progetto ambizioso che coinvolge non solo la Campania ma anche le altre regioni del Sud Italia. Ad affiancare Radesca ecco Domenico Tranchese che aveva in passato provato a dare una sterzata al movimento ciclistico campano e del Meridione con la creazione di un team tutto al femminile ma anche portavoce di un messaggio “Io Corro Leale” per un ciclismo che vuole la trasparenza in tutto e per tutto, lontano dalle pratiche illecite.

Oltre a Domenico Tranchese, nel “roster” Edoardo Merone come direttore sportivo e maestro di mountain bike con specializzazione nel fuoristrada estremo che si prenderà cura dei ragazzi per iniziare un processo di crescita per portarli fino alla categoria allievi e facendoli gareggiare nelle corse di interesse nazionale. La fine del 2019 per l’Asd Marco Pantani si è rivelato tanto impegnativo dal punto di vista tecnico quanto foriero di soddisfazioni dal punto di vista dei risultati ottenuti nel ciclocross.

  • assicurazioni assitur

Uno sforzo non indifferente per la società di Montesano sulla Marcellana alla ribalta con l’unica esordiente in gara: Chiara Radesca è riuscita a competere con le più forti coetanee a livello nazionale partecipando al Giro d’Italia Ciclocross e chiudendo in bellezza con la vittoria finale nel circuito Mediterraneo Cross che si è aggiunta al campionato regionale FCI Campania su strada e alla partecipazione ai Campionati Italiani di Chianciano Terme nella rappresentativa regionale.

La stessa Chiara sarà una delle punte di diamante del nuovo team 2020 che annovera un innesto femminile pugliese: Francesca D’Amico, da Martina Franca, cresciuta nel vivaio del sodalizio Maestri Mtb che ha grinta e talento da vendere. FE poi c’è il talento di Chiara Caporaso.

«Questo è solo l’inizio – sottolinea Radesca – del graduale rinnovamento dell’Asd Marco Pantani che si aspetta un 2020 positivo ma, più di ogni altra cosa, all’insegna del divertimento grazie al sostegno degli sponsor Detta Spa, Galatro Arredo, Falcone Caffè, Caseificio Campolongo, Palazzo Cestari Hotel, Locanda del Gallo, SL2 maglificio sportivo, Grisolia Srl, Jolly Arredo e Serigrafia New Promotion».

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur