Morto anziano investito a Sapri, è zio sindaco Camerota. Disposta autopsia

2146
Infante viaggi

Dopo 9 giorni di agonia, è morto Antonio Scarpitta, l’anziano investito a Sapri lo scorso 25 agosto da un’auto su cui viaggiava un uomo di Salerno. L’83enne è rimasto ricoverato in condizioni gravi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale dell’Immacolata di Sapri.

L’incidente era avvenuto lungo la Strada Statale 18 a Sapri. L’anziano residente a Sapri, e zio del sindaco di Camerota Mario Scarpitta, era stato investito a bordo della sua bicicletta da una Volkswagen Golf con a bordo un 45enne che non ava prestato soccorso alla vittima. L’uomo, arrestato per omissione di soccorso e lesioni gravi ora rischia di essere accusato di omicidio stradale.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl