• Home
  • Attualità
  • Moto e auto della polizia di Sapri per la sicurezza di James Bond

Moto e auto della polizia di Sapri per la sicurezza di James Bond

di Redazione

Il nuovo film di James Bond è arrivato a Sapri: una location d’eccezione ospita per due giorni le riprese del nuovo film con protagonista il celebre agente segreto inglese. Si tratta del 25esimo film della serie iniziata nel lontano 1962 con “007 – Licenza di uccidere”. Nei panni di James Bond ci sarà l’attore il britannico Daniel Craig alla sua “quinta” presenza: un piccolo record che gli permette di scavalcare l’irlandese Pierce Brosnan (quattro apparizioni) e salire sul gradino più basso del podio, dietro lo scozzese Sean Connery (sei presenze) e l’inglese Roger Moore (sette). Craig tuttavia si fermerà a quota cinque: quello in produzione, “007 – No time to die” (in uscita a febbraio 2020) è infatti l’ultimo a cui prenderà parte, e dunque il prossimo volto di James Bond sarà quello di un nuovo interprete.

L’elicottero pronto a decollare dal piazzale del campo sportivo di Sapri

La macchina
L’organizzazione è impeccabile. Tir, auto d’epoca, camere installate sulle vetture, elicotteri, droni, esplosioni e controfigure d’eccezione: non manca nulla lungo la strada che collega la città della Spigolatrice a Maratea, in Basilicata. Alle figure di regia era necessario affiancare la sicurezza. A questo ci ha pensato il commissariato di polizia stradale di Sapri. Due motociclette e tre autovetture sorvegliano la strada panoramica e il porto di Sapri. Gli agenti sono impegnati, infatti, a vigilare sulla sicurezza e a garantire un lavoro tranquillo ai cineoperatori e al cast internazionale di attori e stuntmen.

Il tratto di strada sorvegliato dagli agenti della polizia stradale di Sapri

Le zone
Per le riprese a Sapri, sono state scelte come locations la stazione ferroviaria ed un tratto della Strada Statale 18, compreso tra il porto ed il Canale di Mezzanotte. Per l’occasione, rinviata l’apertura delle scuole di Sapri al 16 settembre. Nelle riprese di questi giorni ci saranno solo comparse, selezionate proprio a Sapri ad inizio agosto, e gli stuntman. Ma nei giorni 23 ed 24 settembre, la produzione ritornerà ancora nella cittadina salernitana per nuove riprese: e stavolta ci saranno anche tutti gli attori protagonisti. Tra cui anche Daniel Craig in persona, per l’ultima volta nei passi della spia inglese James Bond.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019