Nathalie Schneitter, la medaglia d’oro di Mountain bike in Cilento per fare la Via Silente

di Marianna Vallone

La Medaglia d’oro nella categoria Under 23 ai Campionati europei di mountain bike 2008, Nathalie Schneitter, nel Cilento per percorrere (naturalmente in bici) la Via Silente. «Ritrovarsela davanti all’infopoint insieme a Stefanie Hasler e pronta a partire è stata una bella sorpresa. La risposta migliore che potevamo dare a chi ne fa una questione di numeri», si legge sui social sulla pagina ufficiale della Via Silente. Le due cicliste hanno fatto sosta a Stella Cilento, in piazza Umberto I, dove sono state accolte dal vcesindaco Vincenzo Vaccaro, da alcuni cittadini e dallo storico Antonio Migliorino. La Schneitter è un’atleta professionista svizzera di mountain bike, vincitrice di numerosi titoli nazionali. Nel 2008 ha poi ottenuto la medaglia d’oro, nella categoria under 23, agli European Mountain Bike Championships. «La campionessa – ha spiegato Migliorino – ha molto apprezzato i luoghi del Cilento, finora attraversati, ed entusiasta di percorrere le strade e le località dell’itinerario de “La Via Silente”. Sentimenti condivisi e partecipati anche dalla sua amica Stefanie, docente di lingue straniere nei Ginnasi, che l’accompagna in questo tour all’interno del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019