Nel Cilento torna il cammino delle Due Primule | VIDEO

Infante viaggi

Torna nel Cilento il cammino delle Due Primule. Per informazioni è possibile consultare la pagina Facebook ‘Cammino delle Due Primule’. Il programma:

VENERDI’ 20 MARZO. Il primo giorno del Cammino delle Due Primule ci vedrà impegnati da Valle Scura lungo il sentiero dell’Acqua che Suona fino al Rifugio Cervati dove trascorreremo la notte. Partenza prevista per il tardo pomeriggio per un semplice avvicinamento prima di affrontare la traversata del giorno seguente dal Monte Cervati a Santo Menale.

SABATO 21 MARZO. Il secondo giorno del Cammino ci vedrà partire dal Rifugio Cervati di buon mattino per scalare la vetta più alta della Campania. Un breve passaggio dal Santuario Maria ad Nives prima di superare il valico che ci porterà nella vallata di Campolongo. Dopo la Croce di Pruno attraverseremo l’area boschiva della Quarantana protetti dal Monte Gelbison e giungeremo in serata a Santo Menale per una piacevole serata all’osteria “Da Cono”.

  • assicurazioni assitur

DOMENICA 22 MARZO. Il terzo giorno ci incammineremo dalla Fontana di Santo Menale lungo l’antico tratturo che collegava la vallata di Pruno con la costa cilentana. All’altezza di Chiano Ceraso incroceremo il sentiero sacro che da secoli conduce i pellegrini sul Monte Gelbison. Inizia la discesa fino alla Cappella di Sant’Anna dove effettueremo pausa pranzo. Attraverseremo il centro di Montano Antilia e procederemo spediti verso Foria di Centola dove trascorreremo la notte Al Casalicchio.

LUNEDI’ 23 MARZO. Il quarto giorno ci porterà sul mare. Partendo da Foria ci incammineremo verso la località Chiancone di Centola e scenderemo lungo i pendii che ci condurranno alla valle del Mingardo. Giunti sulla costa, avremo la possibilità di ammirare la fioritura di Primula Palinuri lungo i sentieri che abbracciano Capo Palinuro. Un bagno nelle acque cristalline potrebbe essere la piacevole conclusione del nostro viaggio!

assicurazioni assitur