• Home
  • Eventi
  • Nell’antico borgo di Vatolla l’evento per presentare la crema di cipolla

Nell’antico borgo di Vatolla l’evento per presentare la crema di cipolla

di Redazione

Il 12 settembre, a Vatolla, torneranno ad incontrarsi tradizione e innovazione in un evento enogastronomico promosso da DaZero in collaborazione con l’associazione produttori della cipolla di Vatolla. L’appuntamento si terrà alle 19:00 nell’antico borgo, frazione del comune di  Perdifumo, presso la piazza del Belvedere.  Sarà l’occasione per presentare l’esclusiva crema di cipolla di Vatolla, e per prospettare le possibilità di sviluppo di questa cipolla speciale, tesoro della Dieta Mediterranea e della biodiversità del Cilento.

La crema è la quarta protagonista della linea “Incontro”, progetto ideato da DaZero in collaborazione con gli artigiani del Cilento. Questa specialità si aggiunge alla passata di pomodoro, nata nel 2019 da una prima collaborazione con Maida, alla birra Incontro, frutto della partnership col birrificio Fiej di Castelnuovo Cilento, e alla salsiccia piccante realizzata in esclusiva per DaZero dal Piccolo Salumificio Artigianale di Gioi utilizzando il peperoncino coltivato dal contadino di Controne Michele Ferrante. 

La crema nasce grazie all’incontro tra DaZero, la locale azienda agricola Terre Batullane di Emilio Malandrino e Maida, marchio dell’azienda Vastola di Capaccio. Il nuovo articolo della gamma Incontro nasce dalla forte volontà di DaZero di proporre nelle sue pizzerie, durante tutto l’anno, un antico prodotto finora legato alla stagionalità estiva che è riuscito a sopravvivere grazie al tenace lavoro dei contadini di Vatolla. Sono infatti loro ad aver salvato la cipolla tramandandone i bulbi di generazione in generazione e oggi si sono riuniti definendo anche uno specifico protocollo di produzione.

Domenica 12 settembre si parlerà delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali della cipolla e di come vengano esaltate appieno nella crema e nelle originali pizze che DaZero proporrà per l’occasione. Insieme all’associazione dei produttori della cipolla, si racconterà come sia nata questa proficua collaborazione. Ci sarà poi spazio per prospettare le nuove iniziative già in cantiere per esaltare il Cilento e le sue unicità.

L’ingresso sarà libero e gestito nel rispetto delle normative anticovid. Sarà possibile prenotarsi per l’incontro tematico e per il laboratorio dedicato alla cipolla a cui saranno presenti Carmine Mainenti e Giuseppe Boccia di DaZero, la Presidente dell’Associazione Angela Marzucca, il coltivatore vatollano Emilio Malandrino, Fabrizio Vastola di Maida e diversi giornalisti di settore. All’incontro seguirà una degustazione con libero accesso a tutti durante la quale i pizzaioli di DaZero, con il supporto di un forno a legna, prepareranno le pizze pensate per esaltare questa meravigliosa crema.

Un altro appuntamento ambizioso pensato per esaltare le eccellenze della Dieta Mediterranea e le sue potenzialità anche gastronomiche e per dare un nuovo spunto dal quale cogliere nuove opportunità di sviluppo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019