• Home
  • Attualità
  • «No agli zaini-zavorra»: approvata dal consiglio provinciale la mozione Sorrentino – Chiola

«No agli zaini-zavorra»: approvata dal consiglio provinciale la mozione Sorrentino – Chiola

di Marianna Vallone

In età evolutiva, gli zaini pesanti provocano disturbi posturali. Per questo i consiglieri provinciali del Partito Socialista Italiano, Pasquale Sorrentino (nella foto) e Alessandro Chiola, hanno presentato una dettagliata mozione, che ieri è stata approvata all’unanimità dal Consiglio Provinciale.

«Lo zaino – afferma con forza il consigliere provinciale, Pasquale Sorrentino, che è laureato in Scienze motorie ed è anche chinesiologo – non deve superare un “range” tra il 10 e il 15 per cento del peso corporeo».

La Mozione, oltre alla richiesta di collaborazione dei dirigenti scolastici e dei docenti, prevede, in collaborazione con il responsabile provinciale dell’Ufficio Scolastico Regionale, percorsi didattici e formativi specifici, rivolti al personale docente, in riferimento alle alterazioni posturali dell’età evolutiva.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019