• Home
  • Cronaca
  • Roma: Il Csm boccia Alfredo Greco: non sarà il nuovo capo della Procura di Nocera

Roma: Il Csm boccia Alfredo Greco: non sarà il nuovo capo della Procura di Nocera

di Rito Ruggeri

 

Alla fine è andata "male" come in molti – ma non in troppi – sospettavano, a cominciare, forse, proprio da lui: Alfredo Greco, procuratore capo a Vallo della Lucania, non ce l’ha fatta a conquistare la poltrona di vertice della procura di Nocera Inferiore.Non aveva, Alfredo Greco,  i titoli idonei a diventare il capo della magistratura inquirente di Nocera? Ha presentato un curriculum strutturalmente inadeguato a ricoprire quella carica? Trattandosi di una zona oggettivamente calda come l’agro nocerino sarnese, cioè di un territorio antropologicamente affine all’emisfero napoletano, ci voleva qualcuno che avesse esperienze specifiche di trattamento della criminalità organizzata?
Quindici a nove, questo è stato il risultato sancito dal CSM, Nicola Mancino si è astenuto.

 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019