• Home
  • Eventi
  • «Non restare in silenzio», a Sapri evento di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

«Non restare in silenzio», a Sapri evento di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

di Marianna Vallone

“Non restare in silenzio” il titolo del terzo convegno organizzato dal C.A.V. Iris, sportello Pierangela, nella giornata contro la violenza sulle donne. Il 25 novembre presso l’auditorium G. Cesarino di Sapri, dalle ore 10.30, un incontro per fare un bilancio su 7 mesi di attività del Centro Antiviolenza e per sensibilizzare e prevenire ogni forma di abuso verso le donne. Si parlerà anche della nuova apertura di due Cav itineranti a Centola e a Torre Orsaia. Infatti, nell’ambito del Piano di Zona, oltre allo sportello di Sapri, in corso Garibaldi, numero 71, sono attivi 4 Cav itineranti a Camerota, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria e Santa Marina. Questi alcuni dei servizi gratuiti offerti negli sportelli: ascolto telefonico, colloqui di accoglienza, consulenza legale, consulenza e sostegno psicologico, sostegno psico-pedagogico alla genitorialità, supporto di mediazione culturale alle donne straniere, gruppo di auto mutuo aiuto, orientamento al lavoro, servizio telefonico emergenza h24 e accoglienza in emergenza di 36 ore.

Il centro Antiviolenza ha inoltre intrapreso una serie di incontri di formazione, prevenzione e sensibilizzazione in tutte le scuole di ogni ordine e grado dell’ambito S9 volti a favorire il riconoscimento della violenza e utili per la gestione delle emozioni.

Interverranno alla manifestazione il sindaco di Sapri, Antonio Gentile, la coordinatrice del Piano di Zona S9, Gianfranca Di Luca, il Direttore Sanitario dell’ospedale Immacolata di Sapri, Antonio Claudio Mondelli, il Comandante della Compagnia del Carabinieri di Sapri, Capitano Francesco Fedocci, la coordinatrice del C.A.V., Carmela Landi. Moderatrice la giornalista Maria Emilia Cobucci. Saranno presenti i sindaci dell’ambito del Piano di Zona S9, le assistenti sociali, le scuole di Sapri e le associazioni. Durante la manifestazione sarà presentato un video della professoressa Rosaria Rizzo a cura dell’ avvocato Gabriella Marotta.

© Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

Giornale del Cilento


Iscrizione al registro della stampa: Tribunale di Vallo della Lucania n.580/2009 | Iscrizione ROC: n° 33606/2019 | Editore: Editrice Cilento SRL - P.iva 05832750656 | Direttore Responsabile: Marianna Vallone | Contatti: redazione@giornaledelcilento.it