• Home
  • Cronaca
  • Norme anti-Covid, chiuso un altro locale a Pisciotta

Norme anti-Covid, chiuso un altro locale a Pisciotta

di Redazione

di Mar. Val.

Un altro locale chiuso dai carabinieri della stazione di Pisciotta, diretti dal maresciallo Alfonso De Cecco, in seguito ai controlli di contenimento del coronavirus. E’ “pugno duro” in materia di verifiche nei locali e la linea prosegue, con controlli intensificati soprattutto nei weekend. L’ultima sanzione, a Marina di Pisciotta, ha riguardato ieri un bar, chiuso per alcuni giorni. Altre persone, inoltre, sono state sanzionate «per spostamenti tra comuni diversi» senza validi motivi. Nella serata di sabato un altro locale era stato chiuso per la seconda volta e 15 ragazzi erano stati sanzionati, in seguito a controlli mirati per verificare il rispetto delle norme per limitare la diffusione del contagio dal Covid-19, perché si trovavano nei pressi del bar dopo le ore 22.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019