‘Notti magiche’ per la Corsa del Mito, Schillaci e Riva al primo gran galà dello sport nel Cilento

«Siamo di corsa», dice il presidente dell’Asd. ‘Tuttinsieme’ Mario Scarpitta, in vista della Corsa del Mito 2015 che, per la prima volta nel Cilento, propone il gran galà dello sport con grandi nomi e grandi temi. Dal principe delle notti magiche Totò Schillaci alla regina del benessere, la ‘dieta Mediterranea’, per un appuntamento che dice no al doping e sì al dop. E si andrà avanti fino a notte tra gare sportive e momenti di spettacolo in compagnia di volti storici come Antonello Riva, Sabia, e tanti altri campioni. “Quest’anno sarà una manifestazione ancora più importante – aggiunge Scarpitta -. Importante per i traguardi sportivi e per le presenze previste. Importante per la consacrazione che la corsa sta ottenendo nell’arco delle principali manifestazioni podistiche in Italia. Intanto  – ancora il presidente – è a pieno regime la macchina organizzativa, alle prese con pacchetti turistici diversificati e tantissime prenotazioni oltre che con la cura di tutti i dettagli di ogni momento della manifestazione”. Centinaia, tra atleti e appassionati sportivi, saranno impegnati alla manifestazione podistica che coprirà la lunghezza dei 15 chilometri e unirà le bellissime cittadine del Parco Nazionale del Cilento: Palinuro e Marina di Camerota.

Con loro, il leggendario attaccante di Italia ’90 Totò Schillaci e la pietra miliare della pallacanestro italiana Antonello Riva che uniranno il loro nome alla lunga lista dei testimonial della Corsa del Mito che quest’anno giunge alla sesta edizione. Un inverno trascorso tra promozione e incontri istituzionali della Corsa del mito che continua a conquistare apprezzamenti e successi, di anno in anno. La manifestazione di Tuttinsieme è sotto l’occhio vigile della FIDAL nazionale per collocarla, in un prossimo futuro, tra le gare sportive del calendario europeo vista il riconosciuto livello organizzativo. Sulla corsa c’è anche l’interessamento di tour operators specializzati in turismo e viaggi sportivi, con una particolare sensibilità verso la maratona.  «L’obiettivo di coniugare turismo e pratica sportiva – dice il presidente Scarpitta – è stato, sin dall’inizio, il core business della Corsa del Mito che è riuscita ad accendere l’interesse dei Tour Operator che operano nel settore per meglio indirizzare tutti quei “runners” che, ogni anno, cercano una meta “interessante” affinchè possano dare sfogo alla loro passione. Marina di Camerota è una di queste mete». 

Il programma sarà ancora una volta, a conferma di una progressione inarrestabile, ricca di iniziative, in maniera particolare per i piccoli atleti: dalla Minimito che vedrà impazienti i bambini alla partenza di gare non competitive, alla reunion sportiva del venerdì sera, dove potranno cimentarsi a lanciare un pallone da basket con Antonello Riva, fino alla corsa su tappeto, al salto in alto. Si completerà la serata con una dimostrazione di scherma d’epoca. Tuttinsieme non si preoccupa soltanto di stimolare e sostenere la pratica sportiva per i più piccoli. E’ impegnata soprattutto a trasmettere valori ed esempi di sano agonismo. A questo, particolarmente, mira il convegno-seminario sul doping che vedrà presente Sandro Donati, una istituzione per la lotta alla droga dello sport con, alle spalle, pubblicazioni di successo. Sarà un confronto sulle buone maniere alimentari, partendo dalla sana terra cilentana, madre della dieta di lunga vita. A conclusione della gara, immediatamente dopo la premiazione, l’attrazione straordinaria dell’anno, il salto con l’asta in notturna, nella splendida cornice in riva al mare, con atleti di levatura nazionale. Conclude Scarpitta: «Scoprire cosa significa davvero correre, far capire che lo sport è più bello senza compromessi è una delle nostre irrinunciabili missioni».

PROGRAMMA CORSA DEL MITO 2015

Venerdì 22 maggio 2015
Dalle ore 18,00 – Porto turistico Marina di Camerota

Raccolta schede iscrizione terza edizione Minimito e consegna magliette e pettorali di gara.  

Ore 20,30 – Porto turistico Marina di Camerota

Saluto di benvenuto e presentazione testimonial della VI edizione Corsa del Mito:

ANTONELLO RIVA: ex cestista e dirigente sportivo italiano. È stato uno dei più grandi campioni della pallacanestro italiana, bandiera della Pallacanestro Cantù. Ha militato in Nazionale, conquistando l’oro agli Europei di Nantes nel 1983.

TOTÒ SCHILLACI: ex calciatore italiano, di ruolo attaccante. E’ stato il bomber delle Notti Magiche di Italia ’90, competizione chiusa dalla nazionale azzurra al terzo posto, dove si aggiudicò anche il titolo di capocannoniere e di miglior giocatore della competizione. Nello stesso anno arrivò secondo nella classifica del Pallone d’oro, dopo il tedesco Lothar Matthäus.

Ore 21,00 – Porto turistico Marina di Camerota

Apertura della manifestazione con parata dedicata ai bambini che parteciperanno alla terza edizione del MINIMITO. Spettacoli ed intrattenimento per bambini sul Lungomare Trieste: parata con banda musicale, avviamento e mini tornei di pallacanestro, salto in alto, corridoio di partenza per gare di velocità, esibizione di scherma d’epoca.

Sabato 23 maggio 2015

Ore 10,30 – Porto turistico Marina di Camerota
Conferenza Stampa con i “Testimonial” della sesta edizione della Corsa del Mito;

Convegno sullo sport dal titolo “No doping, si DOP” con la partecipazione dei testimonial, delle associazioni sportive del territorio e di esperti della Dieta Mediterranea. Relatori: SANDRO DONATI – già allenatore di atletica leggera italiano e attuale consulente WADA (Agenzia mondiale antidoping) nonché, autore di due libri “best seller” sulla lotta al doping nello sport tra cui:  “Campione senza valore” e lo  “Lo sport del doping” EGA-Edizioni Gruppo Abele, 2012;

DONATO SABIA – ex atleta italiano, specialista nella distanza degli 800 metri, due volte finalista ai Giochi Olimpici;

Prof.ssa PAOLA BRANCACCIO –  Docente alla Seconda Universita’ degli Studi di Napoli, Dipartimento di Medicina Sperimentale – Servizio di Medicina dello Sport;

All’incontro parteciperanno Antonello Riva, Totò Schillaci, associazioni sportive del territorio ed esperti sulla Dieta Mediterranea.

Ore 16,00 – In contemporanea sul Porto di Palinuro e sul Porto di Marina di Camerota
Tutti al nastro di partenza con il MINIMITO. Terza Edizione della gara non competitiva per bambini.

Ore 17,30 – Porto turistico di Palinuro
Parata di apertura con saluto dei testimonial e delle autorità

Partenza della VI edizione della CORSA del MITO – gara podistica di 15 Km

All’arrivo (Porto Turistico di Marina di Camerota) Pasta Party.

Speaker: Carlo Cantales e Zagara Arancio

Ore 19,30
Premiazioni.

Ore 20,00
Gran Galà dello Sport con gara di salto con l’asta in notturna

Domenica 24 maggio 2015
Ore 10,00
Gite in barca per la Costa degli Infreschi. Visita alle grotte dell’Area Marina Protetta di Costa degli Infreschi e della Masseta con sosta nelle spiagge di Cala Bianca e di Porto Infreschi già premiate come spiagge più belle d’Italia per gli anni 2013 e 2014

CORSA DEL MITO Associazione Tuttinsieme Marina di Camerota – Sa-www.corsadelmito.it www.associazionetuttinsieme.com

 

CONTATTI: info@corsadelmito.it tuttiinsieme1@gmail.com cell. 345.6245575 fax 0974932149

 

 

 

 

 

 

GOOGLE + : Tutti Insieme