Nubifragio golfo di Policastro, milioni di danni: chiesto stato emergenza

Il sindaco di Santa Marina, Giovanni Fortunato, ha chiesto il riconoscimento dello stato di emergenza per eventi naturali dopo l’ondata di maltempo che si è abbattuta la notte scorsa sul proprio territorio e sull’intero Golfo di Policastro. La richiesta é stata inviata alla Presidenza del Consiglio deiMinistri (Dipartimento della Protezione civile), alla RegioneCampania ed alla Prefettura di Salerno. Le piogge torrenziali hanno provocato importanti movimenti franosi, straripamenti di torrenti, interruzioni di arterie principali, allagamenti di abitazioni e terreni in particolare modo nei comuni di Santa Marina e frazione Policastro, Vibonati, Ispani e frazione Capitello. In questo ultimo comune diverse famiglie hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni invase da fango e detriti. 

©Riproduzione riservata