Ospedale Agropoli, Pisani: «Al lavoro per non farsi trovare impreparati»

Il sindaco di Pollica, Stefano Pisani
Infante viaggi

di An. Vu.

«Legittima la richiesta di cittadini e sindaci, ma Regione Campani e Asl Salerno stanno già lavorando per non farsi trovare impreparati in caso di necessità. Si tratta di 20 posti letto, terapia intensiva e sub intensiva, e 40 posti di degenza, per l’emergenza Covid-19. In questa fase, c’è difficoltà a reperire le attrezzature necessarie per allestire i posti di letto, ma non solo per questo caso specifico, oltre al personale. Ma si sta lavorando, lo ribadisco per non farsi trovare impreparati in caso di necessità». Sono le parole del sindaco di Pollica, Stefano Pisani, in quanto anche membro, nelle vesti di delegato dell’Anci, in merito alla riapertura dell’ospedale di Agropoli, per fronteggiar un’eventuale emergenza Covid-19 . Negli ultimi giorni, infatti, cittadini e amministratori locali, a suon di petizioni, post e comunicati, hanno chiesto la riapertura della struttura ospedaliera. E già in giornata in tal senso potrebbero arrivare novità.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro