• Home
  • Cronaca
  • Ospedale di Polla, presto attivo il servizio di chemioterapia

Ospedale di Polla, presto attivo il servizio di chemioterapia

di Redazione

Sarà riattivato a breve il servizio di Oncologia all’Ospedale di Polla, per le cure dei pazienti oncologici. La notizia è stata diramata dagli esponenti della Regione Campania. «In questi anni, molti pazienti del Vallo di Diano, affetti da patologie oncologiche, hanno dovuto praticare trattamenti antiblastici in Basilicata, presso l’ospedale di Rionero. Una carenza del Vallo che deve essere affrontata e risolta. A breve, anche il Vallo di diano sarà dotato del servizio oncologico per trattamenti chemioterapici. Una risposta doverosa, per evitare che persone già fragili, subiscano ulteriori disagi fisici e psicologici. La salute dei cittadini al primo posto», ha commentato il consigliere regionale Corrado Matera.

«Dopo anni di iniziative, proposte e incontri, i nostri pazienti non saranno più costretti a spostarsi per chilometri dovendo far fronte, oltre ai disagi legati alla malattia, anche ai costi del viaggio, per alcuni insostenibili al punto da rinunciarvi mettendo a rischio la propria vita. Più volte ho denunciato tale situazione, chiedendo con forza la possibilità di attivare il servizio nel territorio del Vallo di Diano», ha dichiarato Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva in Consiglio Regionale della Campania.

«Finalmente, dopo anni di battaglie e iniziative istituzionali, all’ospedale “Luigi Curto” di Polla sarà presto attivato un servizio di oncologia per le terapie chemioterapiche. Un risultato importante per un territorio dove i pazienti oncologici sono da anni costretti a lunghe trasferte e a sostenere i costi di continui viaggi, per potersi sottoporre alle cure salvavita di cui necessitano. Nelle ultime settimane, grazie all’impegno di dirigenti e manager del presidio ospedaliero, è stata data un’importante accelerata al culmine di una battaglia che ha visto uniti operatori sanitari, famiglie di pazienti affetti da tumore e politici a ogni livello istituzionale e sotto ogni bandiera», ha commentato il presidente della Commissione regionale Aree Interne e consigliere regionale M5S Michele Cammarano.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019