Ospedale di Polla, spunta l’esercito: ha un regalo per il reparto di Pediatria

di Pasquale Sorrentino

Il colonnello Carmine Vinci, comandante del quarto reggimento carri “Travolgo” di Persano ha regalato un bilirubinometro transcutaneo di ultima generazione, acquistato dopo una raccolta fondi, all’ospedale “Luigi Curto” di Polla, per il reparto di Pediatria. Si tratta di uno strumento, importante e costoso, che permetterà alcuni controlli sui neonati senza alcun trattamento invasivo. La consegna al primario Teodoro Stoduto, del reparto di Pediatria del “Luigi Curto” di Polla, alla caposala Sonia Melillo, questo pomeriggio alla presenza oltre che del colonnello anche del sottoufficiale di corpo, Giacomo Fiorelli, del nucleo infoteam composto dal sergente maggiore capo qualifica speciale Sabato Monzo e dal caporal maggiore scelto Carmela Ancona. Era presente anche l’ex cappellano militare don Angelo Tabasco.

©Riproduzione riservata