Ospedale di Agropoli «indispensabile» e Alfieri assicura apertura h24

«Il presidio è necessario ed indispensabile», così Franco Alfieri su Facebook in riferimento alla riapertura del Psaut di Agropoli, e con numeri di accesso alla mano spiega che «è stato messo, finalmente, in condizione di svolgere il suo ruolo, cioè soccorso e stabilizzazione del paziente critico». L’apertura è h24.  «Per fare ciò – ha aggiunto Alfieri – è stato implementato con personale medico specialistico di emergenza, coadiuvato dai servizi di radiologia e analisi clinica. Tale compito è svolto tutti i giorni della settimana e a tutte le ore del giorno. Altre informazioni sulla funzionalità della struttura sono fuorvianti e non veritiere. E’ evidente – ha concluso – che il futuro dell’ospedale di Agropoli sarà deciso nel piano ospedaliero che la nuova dirigenza della Regione Campania elaborerà, superando miopi campanilismi e reddite di potere personali».

©Riproduzione riservata