Padula, nasce il Museo multimediale della Pace universale

| di
Padula, nasce il Museo multimediale della Pace universale

Sarà Padula, già patrimonio Unesco con la Certosa, ad ospitare il Museo Multimediale della Pace Universale. L’iniziativa porta la firma del presidente del Comitato Nazionale Tecnico per l’Autoimpiego – Angelo Cicalese e del presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra Giuseppe Paladino ed è volta a promuovere e perseguire la cultura della pace nel mondo, quale ideale indispensabile a cui tendere.

Il Museo

Il Museo consisterà in un percorso multimediale volto all’analisi, studio e riflessione sugli aspetti storico-culturali ed artistici che hanno caratterizzato l’evoluzione della pace nella storia dell’umanità fino a giungere ai nostri giorni, in contrapposizione alla guerra e a tutte le forme di violenza. Avrà come obiettivo cardine la promozione della cultura della Pace, della collaborazione tra i popoli e del rigetto della violenza in ogni sua forma, mostrando al contempo i vantaggi, gli effetti e le implicazioni che la pace e la serena convivenza hanno determinato nei popoli.

Le dichiarazioni di Cicalese

«Un’iniziativa molto attuale ed utile – conclude il presidente Cicalese – per un importante messaggio di vera umanità che al contempo promuove in termini positivi la conoscenza e lo sviluppo dei nostri territori. Ovviamente tutti i Siti ed Enti interessati sono invitati ad aderire all’iniziativa».


©Riproduzione riservata