Palinuro, si tuffa in mare: ritrovato dopo ore accasciato vicino l’auto

Infante viaggi

di Lui. Mar e Mar. Val.

Disavventura a lieto fine per un turista pugliese scomparso nel primo pomeriggio in mare e ritrovato in serata accasciato vicino l’auto. L’uomo, un 58enne, intorno alle 15:00 di oggi si è allontanato dalla spiaggia della Marinella, a Palinuro, per una nuotata. Alle 19:30 la famiglia ha segnalato la scomparsa alla Guardia Costiera perché non aveva ancora fatto rientro. È stata la moglie a chiedere aiuto, lanciando l’allarme alla Capitaneria di Porto di Palinuro, comandata dal Tenente di Vascello Francesca Federica Del Re, che si è subito attivata per cercare l’uomo. La Capitaneria ha inviato la Motovedetta 2111 e il gommone Bravo 65 per le verifiche in zona. Dopo vari pattugliamenti, la moglie ha avvisato la Guardia Costiera per informarli di aver ritrovato il marito accasciato vicino l’auto. L’uomo, con molta probabilità, dopo una lunga nuotata ha perso l’orientamento ed aveva cercato di avvicinarsi alla loro auto. Allertato il 118 per i controlli del caso, l’uomo sta bene. Per la famiglia di turisti solo un grosso spavento.

  • assicurazioni assitur

RIPRODUZIONE RISERVATA

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro