Palinuro, 20 ore di ricerche: il cadavere del 19enne è ancora in mare

0
13

Il mare è troppo mosso. Le operazioni della guardia costiera sono rese difficili dalle correnti e dalle condizioni meteo marine non proprio ottimali. Ma le ricerche proseguono dopo la sosta notturna. Sono circa 20 ore che il corpo di Pasquale Lettieri, giovane 19enne di Rofrano annegato ieri pomeriggio mentre faceva il bagno sulla spiaggia delle Saline in compagnia di un amico, è prigioniero del mare. Presso il lido Urlamare è stata allestita una sorta di sala operativa. Sono presenti i guardiacoste, i vigili del fuoco, i carabinieri e le amministrazioni comunali di Rofrano e Centola-Palinuro. Lungo il litorale c’è anche la famiglia di Pasquale. La motovedetta della guardia costiera sta pattugliando tutta la zona, da Caprioli a Capo Palinuro. Al momento, quando sono le 14.00 di mercoledì 18 luglio, nessun avvistamento. Alle operazione partecipano anche diversi volontari. Intanto shock e sgomento a Rofrano, tanti amici attendono disperati notizie dal porto di Palinuro.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here