• Home
  • Attualità
  • Parco del Cilento: al via interventi di tutela della duna nell’area marina protetta di Castellabate

Parco del Cilento: al via interventi di tutela della duna nell’area marina protetta di Castellabate

di Redazione

di Antonio Vuolo

Salvaguardare e riqualificare la duna, nell’area marina protetta di Santa Maria di Castellabate. Per tale motivo, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha affidato l’incarico per la progettazione esecutiva e la direzione dei lavori. Il progetto comporterà un esborso di poco più di 160mila euro.

L’area interessata è la frazione Lago, in un contesto di notevole valore ambientale, ricadendo nella cosiddetta Zona B1 di riserva generale orientata del Piano del Parco. Un secondo intervento, invece, nella Zona di Protezione Speciale (ZPS) ricadente tra Punta Tresino e le Ripe Rosse, nel vicino comune di Montecorice.

Tali interventi sono necessari, come si legge nel provvedimento del Parco, «a causa della forte pressione antropica del litorale, legato all’attività ricreativa balneare che ha provocato la distruzione della originaria vegetazione» Nell’ambito di tale progettualità, saranno installati anche dei pannelli informativi idonei a sensibilizzare i fruitori dell’area sulle peculiarità e la valenza dell’Area Marina Protetta.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019