• Home
  • Cronaca
  • Parco del Cilento e 6 comuni uniti nel progetto “Montagna Produttiva” per il turismo green nei boschi

Parco del Cilento e 6 comuni uniti nel progetto “Montagna Produttiva” per il turismo green nei boschi

di Redazione

Si è tenuto, presso la sede di Palazzo Mainenti a Vallo della Lucania, l’incontro tra Ente Parco, con il presidente Tommaso Pellegrino e il direttore Romano Gregorio, e i sindaci dei Comuni di Gioi, Moio della Civitella, Orria, Perito, Salento e Stio. Motivo dell’incontro il recente Decreto del Ministero della Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con cui viene approvata e finanziata la proposta progettuale denominata “Montagna Produttiva”.

Il progetto è finalizzato all’efficientamento della filiera castanicola, alla promozione delle aree boschive e della viabilità minore, al turismo green e alle attività ludiche e sportive che possono essere realizzate nelle aree montane. «La valorizzazione, la promozione e la tutela del patrimonio naturale e paesaggistico del territorio montano rappresentano un impegno costante del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni», ha dichiarato il presidente dell’Ente Parco Tommaso Pellegrino. «Il Progetto, che vede la montagna protagonista, rappresenta una significativa opportunità per sviluppare e realizzare buone e utili pratiche di sostenibilità ambientale, che possano diventare un modello di valorizzazione e conoscenza del patrimonio naturalistico e paesaggistico della nostra montagna. È nostra intenzione coinvolgere il più possibile i giovani, anche attraverso l’utilizzo di una tecnologia moderna e innovativa. Ringrazio il Direttore del Parco e i Sindaci dei Comuni aderenti per aver intrapreso tale iniziativa che certamente si pone l’obiettivo di realizzare un progetto pilota e virtuoso di valorizzazione del patrimonio naturalistico e paesaggistico di alcune aree montane del nostro Parco», ha concluso Il presidente Pellegrino.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019