Pellegrino eletto in consiglio regionale: «Rappresenterò la nostra terra»

1299
Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Ce l’ha fatta: Tommaso Pellegrino è stato eletto consigliere regionale con Italia Viva. Con oltre 12.000 preferenze raccolte dopo una campagna elettorale nei grandi e piccoli comuni del Cilento, Vallo di Diano e gli Alburni, ora potrà rappresentare il territorio a Sud di Salerno anche in Regione. «Il mio impegno ora continua – ha detto a caldo Pellegrino – E’ un momento di gioia ma anche di grande responsabilità. Rappresenterà la nostra terra, la mia gente». La notizia dell’ufficialità, dopo ore di attesa e trepidazione, è giunta poco dopo le 15:00. A festeggiarlo, nella sede di Sassano, la famiglia, il direttivo del Parco, tra cui il vicepresidente Cono D’Elia, e i suoi sostenitori.

Dal 2016 presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Pellegrino è anche il coordinatore provinciale di “Italia Viva”, il partito di Renzi, che in Campania ha preso 173.658 voti, con 7,4 punti percentuali. Pellegrino è stato anche sindaco di Sassano dal 2010 al 2020, nel 2006 è stato eletto deputato con i Verdi. Dirigente Medico all’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II”, è oncologo e responsabile dell’ambulatorio di Senologia. Il neoeletto candidato regionale orà dovrà lasciare la presidenza del Parco.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro