Pellegrino ricorda Ezio Bosso: «Artista unico, uomo con qualità rare»

Infante viaggi

Anche il presidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, con un post su Facebook ha ricordato Ezio Bosso, il musicista scomparso a 48 anni. «La notizia della scomparsa di Ezio Bosso mi ha colpito molto e, soprattutto, mi ha molto addolorato. Un artista unico, dotato di un talento straordinario, ma soprattutto un uomo con qualità rare. Grazie Ezio per le emozioni che ci hai regalato, grazie per la tua sensibilità, grazie per i messaggi forti e incisivi che ci hai lasciato, grazie per averci regalato il privilegio di averti nel nostro Parco in uno dei tuoi ultimi e indimenticabili concerti. I tuoi messaggi, i tuoi sorrisi, la tua sensibilità rappresentano un bellissimo inno alla vita. Riposa in pace Ezio, noi continueremo a ricordarti e ad emozionarci con la tua musica».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur