Per i bambini di Sanza le uova di Pasqua da Sergema

di Pas. Sor.

Speranza e sorriso, un dono ai più piccoli per rendere le festività Pasquali un momento di gioia. L’amministrazione comunale di Sanza grazie alla generosità della Sergema soc.coop, l’azienda affidataria del servizio di igiene urbana, ha inteso donare a tutti i bambini in età scolare un uovo di Pasqua che sarà consegnato a casa grazie al prezioso lavoro e la costante collaborazione dei volontari della Protezione Civile – Gruppo Lucano, sezione di Sanza.

Piccoli gesti che creano spirito e senso di comunità. «Un grazie affettuoso al signor Giovanni Izzo ed alla società Sergema per questa sensibilità mostrata nei confronti dei nostri piccoli – ha affermato il sindaco Vittorio Esposito – un grazie di cuore per il dono che rende la Pasqua più dolce e gioiosa ai nostri bambini. Un grazie particolare poi va ai volontari della Protezione Civile, sempre attivi e disponibili ad offrire il proprio contributo alla nostra comunità. E’ il tempo questo di ricominciare a vivere nella speranza che presto usciremo da questa lunga scia di sofferenza lasciata dalla pandemia. Un piccolo gesto questo a favore dei nostri bambini per rimarcare quella necessaria esigenza di ritornare alla normalità. Un augurio sincero ai genitori, alle famiglie ed un abbraccio affettuoso ai nostri bambini, presente e futuro della nostra piccola ma importante famiglia. Auguri a tutti», ha concluso il sindaco Esposito.

©Riproduzione riservata