Perde l’equilibrio e finisce nel torrente: morto albergatore di Capaccio Paestum

di Redazione

Dramma a Capaccio Paestum. E’ morto un noto imprenditore alberghiero di 82 anni. L’anziano, che gestiva con la famiglia un hotel ristorante, è stato trovato privo di vita da un nipote, nei pressi della foce del Capodifiume. Per cause in corso di accertamento, l’imprenditore potrebbe perso l’equilibrio cadendo nel corso d’acqua. Sul posto i carabinieri di Capaccio Paestum che hanno avvisato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno. Disposto l’esame esterno la salma è stata liberata e restituita alla famiglia.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019