• Home
  • Attualità
  • Perdifumo, studenti abbelliscono il paese nel segno della solidarietà

Perdifumo, studenti abbelliscono il paese nel segno della solidarietà

di Antonio Vuolo

Iniziativa di sensibilizzazione verso i temi della fratellanza, dell’unione, dell’inclusione e della solidarietà verso il prossimo. Nasce così il progetto “Piccoli artisti a Perdifumo”, patrocinato dal Comune di Perdifumo, che vede la partecipazione di 465 ragazzi dell’Istituto Comprensivo Castellabate e Perdifumo. È stata promossa l’attivazione di questa piccola iniziativa, presso le classi e sezioni del plesso scolastico di Perdifumo/Castellabate. Un piccolo concorso dedicato alle giovani leve, che ha come obiettivo “far partecipare anche i più piccoli all’abbellimento del Comune, attraverso la creazione e l’esposizione delle loro piccole opere” spiegano dalla scuola. Il concorso è denominato “Piccoli artisti a Perdifumo” e quest’anno seguirà un format semplificato per evitare assembramenti.

Sono previsti tre momenti distinti: creazione delle opere (attualmente in corso); esposizione delle opere (definiremo le date in base alle condizioni meteo); premiazione (date da definire). L’installazione delle opere create dai piccoli di Perdifumesi e dai loro colleghi dei plessi di Castellabate per il mini contest “Piccoli Artisti a Perdifumo” è stata completata. Parte delle opere sono esposte sull’albero natalizio installato presso piazza Municipio, mentre le restanti (quelle che temono l’acqua) sono esposte nella navata sinistra della Chiesa adiacente. Le opere resteranno esposte sino a giorno 7 gennaio 2021.

«Un enorme grazie va alla Pro Loco Perdifumo e frazioni per l’instancabile impegno profuso nel rendere possibile tutto ciò. Un sentito grazie va all’Amministrazione Comunale di Perdifumo che ha patrocinato ufficialmente questa iniziativa», concludono gli organizzatori.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019