Piaggine corre veloce, partiti i lavori per la banda ultralarga

Infante viaggi

di An. Vu.

In questi giorni Open Fiber ha iniziato i lavori infrastrutturali per la realizzazione della banda ultra larga nel territorio del Comune di Piaggine. L’intervento iniziale comporterà il passaggio dei fili all’interno di sottoservizi già esistenti (cavi della pubblica illuminazione), la realizzazione di pozzetti presso i quali allacciare le linea dei privati e, in piccola parte, lo scavo di mini trincee. Verrà così realizzata una rete, completamente in fibra ottica (FTTH), che fornirà internet ad 1 Gigabit al secondo. Si tratta di un importante investimento pubblico dal costo complessivo di circa 180 milioni di euro. La Regione Campania ha finanziato con circa 155 milioni di euro a valere sulle risorse della programmazione europea 2014-2020 (di cui 135 milioni circa dal FESR e 20 milioni circa dal FEASR.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur