• Home
  • Attualità
  • Piano di zona S9, uno sportello sociale itinerante nei comuni del Golfo di Policastro

Piano di zona S9, uno sportello sociale itinerante nei comuni del Golfo di Policastro

di Marianna Vallone

Uno sportello sociale itinerante nei Comuni dell’Ambito Sociale S9. Per raccogliere istanze, per informare i cittadini, per fornire una prima assistenza alle persone in difficoltà. E’ l’iniziativa del Piano di Zona S9 nel basso Cilento. «Si tratta di un vero e proprio sportello di prossimità – racconta Gianfranca Di Luca, coordinatrice del Piano di Zona S9 – una novità importante nel panorama dei servizi del welfare. La nostra idea – prosegue – è quella di raggiungere tutte le persone che per le più disparate ragioni vivono condizioni di fragilità nei vari comuni del Piano di Zona. Vogliamo che il nostro sistema di sostegno sociale diventi flessibile, capace di rispondere alle reali esigenze degli uomini e delle donne in difficoltà, e che sia capace di fare informazione e sensibilizzazione». L’ufficio itinerante sarà ospitato presso le sedi dei Comuni per un totale di 4 ore a settimana. «La necessità di attivare uno sportello in tutti i Comuni – continua la Di Luca – nasce dal bisogno di essere più vicino soprattutto a chi ha difficoltà a spostarsi come anziani e disabili. L’operatore avrà il compito principale di fornire informazioni sull’offerta dei servizi, sulle procedure di accesso e segnalare eventuali richieste al servizio sociale professionale».  Il servizio sarà gestito dalla cooperativa sociale La Meridiana. Ecco gli orari:

Lunedi: dalle 9 alle 13 a Celle di Bulgheria, Caselle in Pittari e San Giovanni a Piro;
Martedì: dalle 9 alle 13 a Casaletto Spartano, Ispani e Rofrano; dalle 14 alle 18 ad Alfano;
Mercoledì: dalle 9 alle 13 a Centola, Roccagloriosa e Torraca;
Giovedì: dalle 9 alle 13 a Torre Orsaia, Camerota e Vibonati;
Venerdì: dalle 9 alle 13 a Santa Marina e Tortorella;

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019