• Home
  • Cronaca
  • Picchia madre e fratello: tossicodipendente di 30 anni in manette

Picchia madre e fratello: tossicodipendente di 30 anni in manette

di Redazione

I carabinieri hanno arrestato un 30enne ebolitano per maltrattamenti in famiglia dopo vari episodi di violenza. In passato, in alcune occasioni, l’arrestato, con problemi di tossicodipendenza, aveva aggredito la madre e il fratello. Questi ultimi avevano quindi sporto denuncia nei suoi confronti e così è stato attivato il Codice Rosso. Per lui si sono aperte le porte del carcere.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019