• Home
  • Cronaca
  • Pisciotta, tenta di entrare in casa di un’anziana, ma lei avvisa i carabinieri: fermato

Pisciotta, tenta di entrare in casa di un’anziana, ma lei avvisa i carabinieri: fermato

di Redazione

di Marianna Vallone

Ha chiamato i carabinieri segnalando che un uomo stava entrando nella sua abitazione e lo ha fatto bloccare: protagonista della disavventura un’anziana di Caprioli, frazione di Pisciotta. I carabinieri della stazione locale, diretti dal maresciallo Alfonso De Cecco, sono arrivati subito sul posto: sono riusciti ad identificare l’ambulante e a denunciarlo all’autorità giudiziaria. Si tratta di un venditore ambulante di calzini, con precedenti per truffa e furti, che stava tentando di entrare anche nella casa dell’anziana donna.

Alle spalle l’uomo, un 37enne, aveva anche una denuncia per furto. L’ultima proprio a Pisciotta, dove era stato scoperto a rubare all’interno di un appartamento di proprietà di un’anziana. Dopo alcuni mesi è tornato in paese. Ma ha trovato l’amara sorpresa. L’anziana era sola ma, memore anche delle raccomandazioni dei carabinieri sulle truffe, ha smascherato l’uomo chiamando i militari che hanno sanzionato il 37enne per commercio abusivo e per il mancato rispetto delle restrizioni anticovid e lo hanno denunciato a piede libero per porto abusivo di arma bianca poiché trovato anche in possesso di un coltello a serramanico.

Proposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Pisciotta.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019