Chiusa la strada in località Rizzico. Il sindaco: spero che ora inizino i lavori

Nella serata di ieri è stato chiusa al traffico la strada a Pisciotta in località Rizzico, da decenni minacciata da un movimento franoso che ha assunto caratteristiche epiche, oltre che croniche. La decisione è stata presa dal Comune, in accordo con i tecnici della Provincia, in conseguenza della caduta sulla carreggiata di terriccio e fanghiglia. Stamane sono stati effettuati sul posto dei rilievi da un geologo della Provincia.

Sulla decennale situazione di precarietà che caratterizza la zona in questione, il sindaco ha riferito al giornaledelcilento.it: "Spero vivamente che la chiusura della strada coincida con l’inizio dei lavori di realizzazione della variante. I lavori sono stati assegnati ad una ditta di Capaccio e il progetto esecutivo è stato depositato il 21 gennaio e approvato. Dunque, l’apertura del cantiere dovrebbe avvenire nel giro di pochissimo tempo. Ed è proprio giunta l’ora di fare l’intervento, siamo oltre i tempi supplementari".

I pisciottani sperano vivamente di non doversi giocare tutto con un calcio di rigore.