• Home
  • Attualità
  • Pittella: «Alta velocità, buona notizia tragitto ipotizzato»

Pittella: «Alta velocità, buona notizia tragitto ipotizzato»

di Redazione

di Pasquale Sorrentino

Gianni Pittella, senatore del Pd, lucano di origine ed ex eurodeputato, interviene in merito al progetto presentato dall’amministratrice delegata di RFI Vera Fiorani sul tracciato di Alta Velocità/Alta Capacità Salerno-Reggio Calabria. Anche in Basilicata si sta dando vita alla discussione su tracciato del treno super veloce.

«È davvero una buona notizia per tutto il Mezzogiorno – esordisce Pittella, e anche per la mia terra lucana con la ipotizzata bretella Auletta-Tito-Potenza».

Pittella rimarca anche come – secondo lui – il progetto arricchirebbe il territorio salernitano e lucano. «La nuova linea Salerno-Praia diventa parte integrante del Corridoio Europeo Berlino Palermo per il quale mi sono speso una vita a Bruxelles, per un verso dando centralità a Salerno che guadagna una seconda stazione a Baronissi/Fisciano, per altro verso rompendo l’isolamento del Lagonegrese e di Lauria, del Vallo di Diano e della Valle del Noce».

Pittella pur sbilanciandosi sul territorio non intende dimenticare il Cilento e chiede a Ferrovie italiane di non dimenticare il Cilento: «Parallelamente compito di RFI e Ferrovie dovrà essere anche quello di rafforzare sensibilmente la ferrovia cilentana e costiera».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019