• Home
  • Politica
  • Sapri: l’amministrazione risponde a Del Medico sui finanziamenti per i lavori nelle scuole

Sapri: l’amministrazione risponde a Del Medico sui finanziamenti per i lavori nelle scuole

di Redazione

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato diffuso dall’amministrazione comunale di Sapri, relativo alle affermazioni dell’opposizione riguardanti il mancato reperimento di finanziamenti dagli Enti sovra-comunali.

Come al solito menzogne.

In risposta al comunicato del consigliere di opposizione Del Medico in merito ai mancati finanziamenti per gli edifici scolastici si precisa che:

Il bando in questione, del giugno 2007, prevedeva la compartecipazione alla spesa da parte dei comuni del 30% dell’importo richiesto è solo questa la motivazione per cui la maggior parte dei comuni, compreso Sapri, non hanno partecipato al bando ritenendo prioritari altri investimenti.

Il nostro Comune ha invece usufruito di due finanziamenti a totale carico degli Enti sovra-comunali (L.N. 23 per un importo complessivo di euro 360.000,00 e L.R. 50 per un importo complessivo di euro120.000,00). I lavori di ammodernamento delle scuole saranno quindi eseguiti senza nessun esborso da parte del Comune. Non ci risulta infine, che la passata amministrazione si sia particolarmente distinta nel reperire finanziamenti. Sarebbe ora che il consigliere di opposizione la smettesse con siffatte mistificazioni e imparasse una volta per tutte ad essere serio. Ci rendiamo conto che egli ha un pessimo rapporto con le argomentazioni veritiere ma siamo convinti che avendo molto tempo a disposizione prima o poi riuscirà a riconciliarsi con esse.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019