• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Polisportiva Santa Maria, presentate le maglie da gioco con il logo del Parco nazionale del Cilento

Polisportiva Santa Maria, presentate le maglie da gioco con il logo del Parco nazionale del Cilento

di Antonio Vuolo

Si è tenuta ieri, nella splendida location di Villa Matarazzo, a Santa Maria di Castellabate, la presentazione delle nuove divise da gioco della Polisportiva Santa Maria arricchite dalla “Primula Palinuri”, il simbolo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che campeggerà sulle storiche maglie della società cilentana, che quest’anno festeggia i 90 anni di attività.

All’evento, che rientra nell’iniziativa un “Parco D’Amare”, hanno partecipato il presidente della Polisportiva Santa Maria, Francesco Tavassi, il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Tommaso Pellegrino, e il consigliere comunale Gianmarco Rodio. In occasione della conferenza stampa, è stata svelata anche una gradita sorpresa per tutti i tifosi del Santa Maria: il ritorno della maglia da gioco completamente giallorossa, con il logo del Parco e il richiamo ai 90 anni della società.

Le parole di Tavassi

«Questa iniziativa ci inorgoglisce molto, non solo come società calcistica ma anche come territorio, il simbolo del Parco Nazionale del Cilento sulle nostre maglie ci riempie di gratificazione e responsabilità. Già dalla prossima partita in casa contro il Ragusa la indosseremo con rispetto e con la speranza che ci porti subito fortuna. L’obiettivo è quello di risvegliare il cuore della gente, la loro passione verso questi colori e solo lavorando in sinergia ci si potrà riuscire» ha detto, durante la conferenza stampa, il presidente giallorosso Francesco Tavassi.

Le parole di Pellegrino

«Sono contento di essere qui da tifoso del Santa Maria, Castellabate è il cuore del Cilento e qui c’è un presidente con la P maiuscola che sta compiendo un grande lavoro dalla prima squadra ai tanti piccoli ragazzi di questa terra. Oggi con questo logo i calciatori in campo avranno una responsabilità in più, rappresentare non solo Castellabate ma un territorio ben più vasto e unito», ha aggiunto, il presidente del Parco Nazionale del Cilento Tommaso Pellegrino.

© Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

Giornale del Cilento


Iscrizione al registro della stampa: Tribunale di Vallo della Lucania n.580/2009 | Iscrizione ROC: n° 33606/2019 | Editore: Editrice Cilento SRL - P.iva 05832750656 | Direttore Responsabile: Marianna Vallone | Contatti: redazione@giornaledelcilento.it