Polla, effettuati 500 tamponi al personale

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Circa cinquecento tamponi effettuati questa mattina nei pressi del “Luigi Curto” di Polla. Dalle 8 alle 12, tutto il personale dipendente dell’ospedale Luigi Curto di Polla e anche categorie sensibili sono stati sottoposti al tampone “rino-faringeo” per verificare se contagiati dal Coronavirus. A renderlo noto con una comunicazione è la direzione sanitaria del “Curto” guidata da Luigi Mandia. Il tampone è stato effettuato su medici, infermieri, vigilantes, personale del servizio tecnico, della ristorazione, della lavanderia, delle pulizie e del bar. Nello specifico , il direttore Luigi Mandia, ha illustrato anche le modalità con le quali sarà eseguito lo screening di massa: per il personale a piedi, le postazioni saranno collocate presso l’ingresso esterno dell’ospedale, per il personale che arriverà in auto, invece, il tampone sarà eseguito all’interno dell’abitacolo del veicolo, nei pressi della radiologia, con ingresso e uscita controllati.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi