• Home
  • Cronaca
  • Polla, fanno benzina gratis per un guasto al distributore: è caccia ai furbetti

Polla, fanno benzina gratis per un guasto al distributore: è caccia ai furbetti

di Pasquale Sorrentino

Fanno benzina gratis per un guasto al distributore, ora è caccia ai furbetti. E’ successo a Polla al distributore Eni lungo la Ss19. Per circa 36 ore, da sabato sera a lunedi mattina un erogatore, quello della colonnina 7, ha “regalato” carburante. Si pagava al “raccoglitore” di banconote e a causa di un guasto del misuratore il carburante veniva erogato senza che avvenisse il pagamento. In questo modo la “macchinetta” forniva uno scontrino sul presunto mancato servizio e l’automobilista poteva rifare benzina. I proprietari hanno subito un danno di circa duemila euro e hanno presentato denuncia ai carabinieri. Chi ha “usufruito” di questo servizio rischia ora di passare dei guai ma può rivolgersi direttamente al distributore per comprendere come evitare la denuncia.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019