Pollica, scoperta e sequestrata officina abusiva

di Antonio Vuolo

Sequestro a Pollica per un’officina non autorizzata. I carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Lorenzo Brogna, hanno messo i sigilli alla struttura abusiva in località Costantinopoli. I militari dell’Arma hanno appurato la presenza di un manufatto adibito ad officina e, sul terreno adiacente, diversi mezzi in corso di riparazione, ma anche pneumatici, oggetti in plastica e ferro ed altre parti meccaniche. Nel corso del sopralluogo, i carabinieri hanno scoperto anche la presenza di olio esausto riversato a terra. La struttura, in ferro, sarebbe stata realizzata senza le necessarie autorizzazioni.

©Riproduzione riservata