Poste Italiane, a Casaletto Spartano installato nuovo Atm Postamat

Poste Italiane fornisce il proprio contributo alla digitalizzazione del Paese e installa uno sportello automatico di nuova generazione per l’ufficio postale di via Nazionale, a Casaletto Spartano.

«Dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e dispensatore di banconote innovativo», il nuovo ATM Postamat presenta moderni dispositivi di sicurezza, tra cui il macchiatore di banconote, che rende inutilizzabile il denaro sottratto in caso di atto vandalico. A maggior tutela della clientela è presente anche il nuovo sistema elettronico “antiskimming”, per impedire la clonazione delle carte di credito.

Disponibile tutti i giorni della settimana e in funzione 24 ore su 24, l’ATM Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista movimenti, ricaricare tutti i telefoni cellulari, pagare le principali utenze e oltre 2mila bollettini di conto corrente postale e ricaricare la carta prepagata Postepay.


Oltre che dai possessori di carta Postepay, lo sportello automatico può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito aderenti ai più diffusi circuiti internazionali.

«Con grande soddisfazione, dopo una fruttuosa interlocuzione con Poste Italiane, siamo riusciti ad ottenere un importante servizio per l’intera comunità – ha commentato Concetta Amato, sindaco di Casaletto Spartano -. Si ringrazia anche Cittadinanza attiva – sezione di Casaletto Spartano – che ha lavorato per ottenere l’attivazione del servizio. A causa del virus Covid-19 e delle misure per evitare il diffondersi del contagio purtroppo non sarà possibile procedere all’inaugurazione».

«Il piano di sostituzione degli ATM postamat è parte del programma di “impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti ribadito dall’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, in occasione della seconda edizione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia”, ed è coerente con la presenza capillare dell’Azienda sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate», fa sapere Poste Italiane.

L’Atm, installato il 22 ottobre, è un servizio importante per il comune di Casaletto Spartano, d’estate frequentato da moltissimi turisti che giungono per visitare l’Oasi dei Capelli di Venere.

©Riproduzione riservata