• Home
  • Ambiente
  • Il Ministero avverte: la crocifissione nuoce alla salute

Il Ministero avverte: la crocifissione nuoce alla salute

di Redazione

Il Ministero della Salute delle Filippine ha emesso un comunicato per avvertire che la crocifissione o la flagellazione possono nuocere alla salute. Nelle Filippine, infatti, nel periodo di Pasqua sono frequenti delle repliche della via crucis piuttosto cruente, con auto-flagellazioni degli astanti e con crocifissioni (a volte anche con chiodi veri) di fedeli.

Chiaramente, questi riti (sui quali la Chiesa Cattolica non ha una posizione ben chiara, rimanendo sospesa tra l’approvazione e condanna per la loro violenza) comportano spesso danni per chi li pratica. Per questo, il ministero filippino ha lanciato una sorta di decalogo del "sano flagellante", che invita ad effettuare un’antitetanica prima di farsi crocifiggere, utilizzare chiodi puliti, senza ruggine, e non scambiarsi le fruste per flagellarsi, in quanto può favorire la trasmissione di malattie.

 

FONTE: Tiscali Notizie

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019